Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 303,400 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

Posts Tagged ‘doccia’

niente doccia, siamo inglesi

Posted by innocenso su 18/08/2012

Negli USA e nel Regno Unito sta montando una sorta di moda a metà tra ambientalismo, pigrizia e snobismo: la rinuncia alla doccia e spesso anche a shampoo e saponetta. Così c’è chi, dopo una corsa nel parco, preferisce rinfrescarsi con salviettine umidificanti anzichè lasciar scorrere l’acqua del bagno. O chi al posto del deodorante opta per una fetta di limone spalmata sotto le ascelle.

L’ambientalista inglese Doonachadh McCarthy, limitando le docce a due volte la settimana ha ridotto il suo consumo di acqua a  20 litri al giorno, ben sotto la media nazionale che è tra 100 e 150 litri. I dermatologi, pur rilevando che un continuo e regolare lavaggio potrebbe liberare la pelle da germi che possono esserle utili, consigliano di saltare una doccia o due, ma senza esagerare.

Fonte: Optima salute, n.191, 12/2010

Posted in curiosità, generale | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: