Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 306,766 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

Archive for the ‘economia’ Category

la faccia lavata della polizia

Posted by innocenso su 06/08/2013

lavaggiCari lettori,
ho scorto questa interessante notizia ma…si sa, la polizia spesso non ha null’altro di meglio da fare che far chiudere attività che diventano troppo attraenti o forse sottraggono risorse a qualcun altro più importante.

Leggo infatti su http://www.kisskissnapoli.it/index.php/news1/attualita/2087:

Parecchi automobilisti fanno passare spesso troppo tempo tra un lavaggio dell’auto e l’altro, ma in Malesia i titolari di una ditta avevano promosso un’iniziativa per fidelizzare i clienti e farli tornare “prima”.

Una ditta di autolavaggi di Kuala Lumpur, infatti, dopo 9 lavaggi offrivano il sesso gratuito, messo a disposizione grazie ai “servizi” di alcune giovani escort, arruolate per il caso, proprio per soddisfare i clienti.
Ma la polizia si è accorta di questa insolita iniziativa ed ha arrestato nove donne vietnamite di età compresa tra i 18 e i 28 anni, oltre ai quattro titolari dell’autolavaggio.
Gli automobilisti che lavavano l’auto 9 volte, potevano godere dell’offerta extra entro un breve periodo di tempo. Al decimo lavaggio scattava il sesso libero. Poi c’era anche chi voleva il sesso senza approfittare della promozione, ma doveva pagare tra i 26 e i 42 dollari.

Semplicemente incredibile se un pò si conosce come in Malesia il sesso a pagamento non sia un tabù.

Scrive infatti un corrispondente su www.gnoccatravels.com “La prostituzione a KL è lanciatissima, un po’ stile Thailand, ragazze che ti fermano ovunque nei locali, ti sorridono e ti vengono a cercare loro.”

Posted in economia, sesso | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: