Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 304,236 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

un tocco di colore anche laggiù

Posted by innocenso su 01/01/2012

Di seguito la breve storia dell’azienda fondata da Nancy Jarecki, la cui idea è nata addirittura a Roma! Riprendo dal suo sito, nella sezione “la nostra storia“. Fate sapere cosa ne pensate!

Non avevo programmato di avviare una società di cosmetici. Ma seduta da un parrucchiere a Roma qualche anno fa, feci una scoperta. Vidi donne lasciare il salone, ma non potei fare a meno di notare che alcune indugiavano vicino alla porta. Dopo pochi minuti, il loro colorista tornava con un sacchetto di carta e glielo consegnava a mano mandandole allegramente sulla loro strada.

Quando chiesi di questo rito misterioso, il receptionist disse: “Per sotto, per farli combaciare“, che significa: “Per i peli di sotto… per abbinarli.” Pensai: “Che genio… Un kit casalingo di colorazione per i peli di laggiù!” Sapevo non esserci prodotti specializzati di questo tipo in America.
Ovviamente, tutte le bionde del mondo vogliono essere bionde naturali. Rosse e scure lo stesso. Non riuscivo a mandar via quell’idea della mia mente.
Di ritorno a New York, raccontai la vicenda ad un’amica proprietaria di un salone (vedi qui un salone invidiabile). Mi rispose “sono sicura che i miei clienti adorerebbero un prodotto come questo, anzi lo userei anch’io!” Non solo quindi le piacque l’idea di abbinare i suoi capelli castani, ma anche – mi confessò – aveva un disperato bisogno di coprire alcune zone grigie che aveva scoperto da poco lì sotto!
La tappa successiva fu quella di chiedere ad un amico ginecologo di stimare la percentuale dei suoi pazienti il cui pube non corrispondesse al colore dei capelli. Si è così scoperto che quasi a nessuno corrispondeva!
Donne sofisticate, che spendevano tempo e tanto danaro alla ricerca del colore giusto per i loro capelli non avevano una soluzione per la colorazione del pube. Erano completamente trascurate sulla cura di questa zona. Abbiamo anche trovato bionde che avevano tentato di fare da sè usando prodotti preconfezionati con risultati terribili. Era chiaro come donne (e persino alcuni uomini!) fossero alla disperata ricerca di un prodotto come questo.

Nei due anni successivi ho lavorato con il nostro produttore per perfezionare un prodotto che rispondesse a questa esigenza. Ho consultato anche un tossicologo per assicurarci che la formulazione che stavamo creando sarebbe stata sicura da usare data la zona particolarmente delicata.
E ‘ stato un bel percorso. Ma io sono entusiasta di condividere la mia scoperta con voi del nostro prodotto facile da usare “Betty colors”. Noi li chiamiamo betty BIONDA, betty MARRONE , betty RAMATO e betty NERO.
Ho anche inventato un colore rosa hot buono non solo per le occasioni speciali – il nostro betty FUN. La risposta (del mercato) è stata così incredibile che stiamo già lavorando su nuovi e divertenti colori. Quando saranno pronti saremo felici di farvelo sapere.
Lo sviluppo di questo prodotto ha già portato a scoperte di più prodotti e di nuovi ne sono in arrivo.
Penso a bettybeauty come ad un’azienda specializzata in segreti di bellezza – prodotti non ancora sul mercato in grado di risolvere problemi estetici o semplicemente farci apparire o sentire meglio.
Il mio secondo prodotto, “Best Skin Ever” (la migliore pelle di sempre) sta per essere lanciato nella prossima tarda primavera-estate! Il nostro terzo prodotto, nome in codice “RBS” è un segreto di bellezza che non possiamo svelare finchè non verrà rilasciato sul mercato. Meglio così!

Grazie per averci visitato e non vedo l’ora di condividere altri segreti di bellezza con voi. Nel frattempo, spero che mettiate bettycolor alla prova. E tu, che betty sei? Il sito è www.bettybeauty.com

Una Risposta to “un tocco di colore anche laggiù”

  1. […] Oggi vi propongo un bell’articolo di Josephine Ledger, The soapbox: Why I’m keeping my pubic hair (Perchè mantengo il mio pelo pubico). Già 3 anni fa si scriveva sul ritorno del pube folto. Forse, sulla scia della grande Sasha Grey? Più di sicuro, per un ritorno alla naturalità. Ci rifletteva a giugno scorso questo blog. Di più. Era nata l’interessante moda, soprattutto per le donne over 35, di farsi una colorazione pubica! […]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: