Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 306,438 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

madameweb a berlino

Posted by innocenso su 15/11/2007

berlino20oct2007-2.jpgRicordate che vi avevo informati poco meno di un anno fa quando ne aveva parlato il periodico Cronaca Vera? Ora questa bella signora torna “prepotentemente” a far parlare di sè , approfittando della più importante fiera dell’erotismo in Europa. E scopriamo una cosa nuova: che è madre di due bambini! Credo proprio che la tariffa telefonica alla sua sinistra abbia registrato un’impennata di sottoscrizioni…

L’insegnante pordenonese «ripudiata» dalle madri dei suoi studenti si prende la rivincita su Internet

La “pornoprof” spopola alla fiera erotica di Berlino

Stralcio del Redazionale del Gazzettino, 14/11/2007

Nonostante sia stata “ripudiata” dalle famiglie dei suoi alunni e trasferita sulla cattedra dei corsi serali per adulti, travolta dallo scandalo e ormai additata dai benpensanti, la “pornoprof” pordenonese non ha rinunciato ad esagerare, conquistando l’attenzione dei media, la vetrina della rete e, nei giorni scorsi, anche il numeroso pubblico dell’11. edizione della fiera erotica Venus di Berlino. Ostentando le proprie esibizioni “in diretta”, con foto e video, sulle pagine web. Ed è proprio dalla cronaca dell’evento riportata da un sito (al quale è possibile accedere digitando una data di nascita qualsiasi purchè di persona maggiorenne) che vengono le ultime notizie sulle “scorribande” hard della 43enne naoniana. «Una fiera che ha riempito otto saloni, tra il 18 e il 21 ottobre». Dove nella giornata di sabato, si racconta, «il pomeriggio è diventato bollente, altamente trasgressivo, grazie a Madameweb (come viene chiamata dai fan internauti, ndr). Proprio lei, la pornoprof di Pordenone, la più trasgressiva d’Italia che ha movimentato la movida erotica. E poi le esibizioni da paura in centro e sul metrò… La “bonazza” del Triveneto, che ama essere al centro dell’attenzione di maschi in numero elevato – prosegue la cronaca on line – ha trovato una degna competitrice in Natascha the gang bang queen, che l’ha sfidata in un duello a colpi di… in pubblico, tra i tavolini del bar…». Il servizio è corredato da un ampio servizio fotografico sul pomeriggio di fuoco della donna, nonchè da un video, intitolato “La pornoprof di Pordenone presenta Madameweb nuda a Berlino”, nel quale lei passeggia nuda per il centro della capitale tedesca. L’impresa berlinese è stata preceduta qualche mese fa dalla pubblicazione dell’ampio servizio a lei dedicato da un giornale di annunci (donne & motori n.146, nota mia), tra i più venduti in Italia. Una rivista che a Pordenone è andata a ruba. Ma non poteva essere altrimenti visto che Madamaweb, peraltro madre di due bambini, cerca anche 100 uomini al colpo, ai quali si offre senza chiedere soldi in cambio. E l’annuncio si conclude con “un bacio a tutti” e il numero del suo cellulare.

Una Risposta to “madameweb a berlino”

  1. rugantino75 said

    la professoressa di pordenone alias MADAMEWEB, è una creatura incantevole e incantata degna delle più alte rime di Sir William Blake…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: