Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 304,176 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

soldi dagli adolescenti

Posted by innocenso su 01/10/2007

Cari amici,
riprendo da rumors la notizia di Vanessa Hudgens (in foto un collage di tre foto che, in diversi modi, riprendono la sua bellezza, visibili su ultimenotizie.tv, ripresa anche dal tgcom del 10/9/07, da repubblica, ecc), protagonista di High School Musical, la quale ha pagato lo scotto del successo. Come accaduto negli anni passati ad altre sue colleghe attrici o cantanti ogni tanto spuntano sul web foto compromettenti, spesso realizzate solo per goliardia tra amici ma che rischiano di pregiudicare una carriera. Vanessa Hudgens è l’attrice diciottenne della Disney protagonista di “High School Musical”, serie per adolescenti con audience da record: 17 milioni di spettatori su Disney Channel.

Pensate un pò: nonostante la stessa attrice abbia confermato di non essere stata costretta da nessuno a farsi fotografare completamente nuda…ha stranamente dovuto “ripiegare” (un pò come accade a chi viene sequestrato) con questo comunicato: “Voglio chiedere scusa ai miei fan. Questa situazione mi imbarazza molto, e mi pento di aver scattato quelle foto. Voglio ringraziare i miei amici e la mia famiglia per il supporto”. Da parte sua la Disney, anche forte di un’audience così alta si dice pronta a dare un’altra possibilità all’attrice: “Vanessa si è scusata per il suo errore, speriamo che abbia imparato la lezione”.

Un altro caso nel quale la schizofrenia delle grandi major ha dettato la regola delle scuse pubbliche, giusto per non scontentare nessuno e continuare a macinare milioni di dollari con la stessa serie (dagli adolescenti). La Disney, forte di un’audience così alta. Appunto. Ecco, cari amici, la vera prostituzione: fare tutto o quasi solo o esclusivamente per soldi. E per evitare di perdere anche una sola parte di quei milioni…si tira fuori un moralismo da quattro soldi.
L’articolista conclude, ironicamente: “col dubbio, come spesso accade, che la pubblicità sia stata più utile alle carriera che negativa… in fin dei conti!”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: