Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 306,757 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

prof…ilattico

Posted by innocenso su 23/02/2007

Domanda: i profilattici dovrebbero essere presenti in ogni scuola superiore? La risposta finora dal sito www.sexetc.org è quella nell’immagine.
73% assolutamente (si)
13% forse
8% in nessun caso
4% non so
Il primo riferimento italiano è www.comodo.it
Il primo riferimento americano (dal 1991!) è www.condomania.com
Mi ricorda l’idea, maturata al Liceo scientificoGiordano Bruno” di Torino nel 1997. La preside, Maria Luisa Cighi Miletto dichiarò a famiglia cristiana (4/1997, p.44):

“La proposta di installare macchinette che distribuiscano preservativi mi fu avanzata alcuni anni fa dagli studenti, allora non la giudicai opportuna (… ma ora) ne ho ragionato con diversi genitori, rappresentanti di classe: non hanno avuto nulla da obiettare. Ne ho discusso con alcuni colleghi doenti, incontrando un sostanziale consenso”

Critici, pensa un pò tu chi? Riprende l’articolista di FC “Soprattutto tra gli insegnanti, per qualche giorno sono perpeggiati dubbi, perplessità, malumori. Critico il mondo cattolico, in particolare l’Associazione genitori“, mentre per l’Osservatore Romano la progettata installazione è un ‘incoraggiamento a essere schiavi del sesso dove e come capita’”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: