Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 305,565 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

case chiuse, questioni aperte

Posted by innocenso su 29/01/2007

Nel 49° anniversario dell’entrata in vigore della legge della senatrice socialista Merlin (sulle cd. “case chiuse”), una operazione di polizia che speriamo abbia almeno significato la liberazione di qualche povera donna sfruttata.

29 gen 06 VITERBO Quaranta appartamenti – affittati a prostitute e utilizzati come case chiuse – sono stati sequestrati nel centro storico di Viterbo dai carabinieri del comando provinciale e dagli uomini della squadra mobile. Sequestrati anche un’agenzia immobiliare e un’agenzia pubblicitaria, due sinora gli arresti. Il capitano dei carabinieri Marco Ciervo spiega: “Questi appartamenti, quasi tutti nel centro storico di Viterbo, venivano affittati a prezzi superiori al valore effettivo. Alcuni erano fatiscenti, senza riscaldamento. L’agenzia immobiliare li affittava alle prostitute sapendo per cosa sarebbero stati utilizzati. Poi c’era l’agenzia pubblicitaria che si occupava degli annunci sui giornali. Proprio da queste numerose inserzioni in cui si parlava di pseudo-massaggiatrici sono partite le indagini. (agr)

Ma sarebbe necessario che la prostituzione fosse del tutto libera, non organizzata. Bisognerebbe dire che la prostituzione è completamente libera, eliminare tutto il disprezzo, tutti i tabù. Non ci sarebbero più prostitute o, forse, ce ne sarebbero di meno, e se qualcuna continuasse potrebbe vivere meno peggio. In ogni caso soffrirebbe meno e sarebbe già un gran passo avanti. (da Judith Belladona, Prostituzione, Roma 1979)

Lina Merlin comincia richiamando tre articoli della nuova Costituzione. Nel corso dell’iter parlamentare, però, l’accento posto sulle libertà civili delle prostitute (e di tutte le donne) venne messo in ombra e la difesa sociale dalla prostituzione divenne la questione egemone. Risultato: la legge Merlin è una somma di divieti che ha creato un regime di regolamentazione molto contraddittorio. Prima di tutto in quanto la stessa è una legge penale. Siccome non dice che è vietato prostituirsi, e secondo il diritto penale tutto ciò che non è vietato è lecito, la legge sottintende che prostituirsi non è reato. Ma non lo afferma come un diritto e quindi non lo tutela. Praticamente la prostituzione è contemporaneamente ovunque permessa e ovunque vietata, e ovunque controllabile e all’occorrenza controllata. (da Roberta Tatafiore, Sesso al lavoro, il Saggiatore, 1994)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: