Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 306,762 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

bella ragazza, brutta notizia

Posted by innocenso su 03/10/2006

15enne picchiata perché troppo bella

TORINO 13/9/06 – Una quindicenne è stata aggredita da un gruppo di coetanee gelose della sua bellezza. È successo il 31 agosto in un luna park di Settimo, cittadina a pochi chilometri da Torino, ma la notizia è stata resa nota solo oggi dopo che i carabinieri hanno identificato sei delle dodici ragazze della banda. Sono tutte studentesse incensurate, tranne una che lavora come commessa. Per i carabinieri il movente dell’aggressione sarebbe legato a faccende di cuore, gelosie per amori adolescenziali contesi. Le indagini però proseguono.
Intanto le sei identificate sono state denunciate a piede libero per lesioni e percosse. Devono rispondere inoltre per la rapina della borsetta e il tentato furto del cellulare. Durante l’aggressione hanno infatti strappato di mano la borsa alla vittima, lanciandola lontano. E hanno cercato di portarle via il telefonino, con cui la giovane sperava di chiedere aiuto alla madre. La ragazza è stata curata in ospedale per cefalea e cervicalgia post traumatica e per delle contusioni agli arti, poi dimessa con prognosi di una settimana.
fonte corsera

“L’età perfetta” della ragazza…la coincidenza della natura che aveva unito un corpo perfetto con l’esibizione di quel corpo . “Nunzia passeggiava decisa, insolente, senza guardare nessuno. Di tanto in tanto una delle spalline del vestito chiaro scendeva sul braccio, e quella spalla scoperta sembrava aver fermato la città”. (Roberto Cotroneo, L’età perfetta, Rizzoli 1999)

Cosa non combina la gelosia! E non è la prima volta che succede, appena trovo la vecchia notizia ve la posto. Quando la bellezza “picchia in testa”. E pensare che le sue coetanee dovrebbero ammirarla al pari dei tanti altri nascosti…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: