Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 304,176 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

nudità e bellezza

Posted by innocenso su 07/08/2006

MONACO – «Mi piacerebbe vivere nuda, un po’ come un’Eva contemporanea». Così la cantante colombiana Shakira, in un’intervista sulla rivista tedesca “Bravo” stuzzica la fantasia dei suoi tanti fan che impazziscono quando agita il bacino con i movimenti che rimandano alle odalische impegnate nella danza del ventre.
Stress da eccesso di visibilità? Evidentemente sì. La 29enne cantante infatti si dice piuttosto stanca di dover essere perfetta per gli altri. «Mi piacerebbe andare in giro senza trucco e mi infastidisce essere costretta ad indossare gioielli. E’ come se fossi incatenata – e poi ribadisce – , se potessi mi piacerebbe andare sempre in giro nuda, come Eva nel Paradiso».
Ma non è solo sensualità. C’è anche l’amore per la natura e per le cose semplici nella vita di Shakira. «A volte – ammette – quando sono stressata prendo il mio fidanzato, lasciamo tutto e partiamo. L’ultima volta ci siamo rifugiati per un mese in una fattoria in Spagna e lì sono diventata molto amica delle galline».


Corriere della sera, 03 agosto 2006

Già Seneca osservava che seduce maggiormente una bellezza semplice e disadorna che una civettuola ed artificiosa:

la tua eleganza sempre raffinata, Basilissa / le tue chiome sempre intrecciate con garbo / e l’aspetto sempre curato e sempre profumato / vedere ogni particolare acconciato con mano attenta / non mi piace. Chi si fa bella per me, mi si offra / trascurata. Disadorna, vale per la sua semplicità. / Non annodi le bende slegate dei capelli sciolti / non trucchi il volto: ha già il suo miele. / Acconciarsi sempre non è confidare nell’amore. / Perchè mai la grazia spesso c’è
se non è ricercata?” (Lucio Anneo Seneca)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: