Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 304,317 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

lohan senza ritocchi

Posted by innocenso su 13/07/2006

Da idolo dei teenager a bomba sexy. È la svolta che Lindsay Lohan vuole dare alla sua carriera. L’attrice e cantante americana, che ha debuttato sul grande schermo a soli 11 anni diventando però famosa a 18 grazie alla commedia adolescenziale “Mean Girls”, ha in mente una serie di progetti decisamente hot. Il primo è un libro di foto sexy che si intitolerà «Narcissist»: «Si tratta del mio corpo – ha detto l’attrice, ora ventenne – Amo il mio corpo. E mi piace il mio seno, che non è finto. Penso che il corpo di una donna sia molto più sensuale di quello di un uomo (..).
Ma la Lohan si è spinta anche più in là. Almeno, stando alle foto rubate sul set del suo prossimo film «Georgia Rule» (e prontamente messe in circolo su Internet, vedi sul link della fonte) nelle quali l’attrice appare in quella che sembra proprio una scena di sesso orale con Garrett Hedlund. Solo finzione, certo. Anche se la giovane stella di Hollywood in fatto di sesso non pare avere remore. «Non so se riuscirei ad essere monogama. Non voglio stare con una sola persona». E poi: «Le rosse, a letto, sono più passionali e più sensuali delle altre ragazze».
fonte corsera 13 luglio 2006

Per coloro che “lo han” già di loro non c’è bisogno di ritocchi (vedi post precedenti). Concordiamo.
Diventando famosa a 18 anni, appunto, ma a carriera già maturata però: quando la censura non la fa da padrone (tra genitori e circondario) qualcuna riesce ad avere successo.
Chissà come mai in Tunisia il film è stato rinominato “lolita”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: