Sex Libertatis

diritti doveri e libertà sessuali

  • CONTATTO

    sexlibertatis@tiscali.it
  • Categorie

  • Archivio

  • Sottoscrivi

  • Commenti recenti

  • Scopi del blog

    Un contributo al dibattito e alla difesa delle libertà sessuali, in alternativa alle controproducenti censure. Per interrogarsi sulle diverse forme del fondamentalismo. "Sex libertatis" come variazione sul tema "lex libertatis", una famosa definizione latina dell'amore. Il sito non ha intenti diffamatori nè incita a violare le leggi vigenti.
  • Diritti d’autore

    I diritti di tutte le immagini (quando vi sia riconoscibilita' certa) e gli altri contenuti (testi) qui riprodotti o semplicemente collegati appartengono ai rispettivi titolari che possono chiederne, a semplice richiesta, la rettifica o la cancellazione.
  • Copyrights

    Sexlibertatis claims no credit for any images featured on this site. All visual content is copyright of the owners. If you demonstrate rights to any of the images, and do not wish them to appear (also) on this blog, please contact Sexlibertatis via e-mail and they will be rectified or removed.
  • Statistiche

    • 305,171 Visite dal 12/11/2007
  • Amministrazione

giro di vite nei seminari

Posted by innocenso su 18/11/2005

Apcom, 8/10/05 – Giro di vite nei seminari di tutto il mondo. Regime di castità assoluta per i seminaristi. “I seminari di tutto il mondo devono essere preservati dall’omosessualità”; “la Chiesa non ordinerà più seminaristi che pubblicamente vivono la loro omosessualità, che sostengono le attività di dubbie associazioni o dimostrano simpatia nei confronti di queste ultime”; “i candidati (al sacerdozio) non possono vedere film a sfondo sessuale inequivocabile né collezionare immagini“; “gli omosessuali che aspirano ad entrare nella Chiesa devono vivere almeno tre anni in castità. Poi sarà una commissione a decidere se ammetterli al sacerdozio”.Sono questi punti salienti del documento di 16 pagine che il Vaticano pubblicherà a novembre. Il quotidiano tedesco “Bild” ne ha anticipato i principali passaggi. Sarà una Costituzione apostolica e servirà da ‘Magna charta’ per l’attività di tutti i seminari del mondo. Il Papa tedesco, con questo codice di castità per uomini di Dio, intende combattere gli scandali sessuali che negli ultimi anni hanno sporcato l’immagine della Chiesa cattolica, dagli Stati Uniti al Canada, dall’Irlanda all’Australia, dalla Francia alle Filippine.
da http://www.gaynews.it/view.php?ID=34483

Certo che, se pensiamo a cosa scriveva Wilhelm Reich ne La rivoluzione sessuale, “l’esperienza medica della sessualità insegna che la repressione sessuale rende malati, perversi o lascivi”, c’è poco da star sereni, è probabile che i problemi a questo punto si acuiscano davvero. Ancora una volta il rapporto tra fini e mezzi sembra non ragionato, sproporzionato, contrario al buon senso e all’agire di Dio…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: